SFr. 12.50
€ 12.50
BTC 0.0015
LTC 0.097
ETH 0.0187


bestellen

Artikel-Nr. 18309742


Diesen Artikel in meine
Wunschliste
Diesen Artikel
weiterempfehlen
Diesen Preis
beobachten

Weitersagen:




Autor(en): 
  • Paolo Landriani
  • Del Teatro Diurno e Delle Sua Costruzione: Opuscolo Che Fa Seguito Alle Osservazioni Sui Difetti Prodotti Nei Teatri Dalla Cattiva Costruzione del Pal 
     

    (Buch)
    Dieser Artikel gilt, aufgrund seiner Grösse, beim Versand als 2 Artikel!


    Übersicht
     
    Lieferstatus:   i.d.R. innert 5-10 Tagen versandfertig
    Veröffentlichung:  August 2015  
    Genre:  Romane, Erzählungen, Gedichte 
    ISBN:  9781332387823 
    EAN-Code: 
    9781332387823 
    Verlag:  Forgotten Books 
    Einband:  Kartoniert  
    Sprache:  Italienisch  
    Dimensionen:  H 229 mm / B 152 mm / D 2 mm 
    Gewicht:  56 gr 
    Seiten:  30 
    Zus. Info:  23:B&W 6 x 9 in or 229 x 152 mm Perfect Bound on White w/Gloss Lam 
    Bewertung: Titel bewerten / Meinung schreiben
    Inhalt:
    Excerpt from Del Teatro Diurno e Delle Sua Costruzione: Opuscolo Che Fa Seguito Alle Osservazioni Sui Difetti Prodotti Nei Teatri Dalla Cattiva Costruzione del Palco Scenico e Sovr'alcune Inavvertenze Nel Dipingere le Decorazioni

    Prefazione. Se ne era fatto ancora, o credesse che quello fatto per gli spettacoli di notte potesse servire egualmente per quelli che si volessero dare di giorno, come si pratica in alcuni teatri di Napoli, dove di giorno si dà la commedia, e di notte l'opera in musica e viceversa. Laonde per supplire a questo vuoto da naz lasciato, ne diamo una come noi desidereremmo fatto pel giorno, e da po tervisi rappresentare anche di notte se si vuole, cioe' tutto coperta:, e benché tanto il teatro diurno quanto quello destinato per gli spettacoli di notte, in so stanza siano perfettamente simili, pure faremo riconoscere, quanta differenza passi nella costruzione fia il teatro diurno e quello della notte; per ragione che il prima va, o si vuole rischiarato colla pura luce del giorno, ed il se condo coi lumi artefatti della notte, per cui allora con questi, non vi è più parte alcuna che non si possa illuminare. Al contrario il diurno prjiggendosi che in tutte le sue parti non riceva altro lume che quello del sole, ognuno può comprendere quanto sia dfficile all'architetto il far penetrare dappertutto la luce, massime quella che deve rischiarare le scene, dovendo battervi di fronte e non nzai di fianco; altrimenti radendo il dipinto, lo confonde e non lascia più vedere che cosa sia, come succede in que' raggi del sole che passando per qualche finestra, formano una colonna di denso velo che con fonde all'occhio tutto quello che viene attraversato dai raggi stessi. In somma deve l'architetto introdurre in tutte le parti interne tutto quel lume possibile del giorno, senza aver mai bisogno di quello artefatto. Su tali princiaj dise gnammo il nostro teatro diurno coperto che presentiamo in sei tavole poste in fine di quest'opuscolo, dove vedrassi che non abbiamo seguita la solita firma così detta a ferro di cavallo), ma un' altra che viene secondo noi più simmetrica, più euritmica e più geometrica; e più ancora per tutte quelle ragioni di bisogno che verremo spiegando richieste dalla natura del teatro espressamente costrutto pel giorno ed anche per la notte, se cosi piacesse. Riflettendo poi che ad alcuni possa piacere di più il teatro diurno colla pla tea scoperta che coperta diamo lo stesso teatro anche a cielo aperto aggiunto colla Tavola n.° 7 dove mostransi quelle piccole variazioni che succedono senza togliere nulla della primiera jòrma adottata. Lasciavamo di dire che lo stesso teatro diurno venne da noi ideato in modo da potervi dare nella platea giuochi d'equitazione, come si vedrà dalla spiegazione della pianta sotterranea del teatro medesimo, Tavola n.° 6, e da ciò che sta delineato sotto il palco scenico per condurre i cavalli sino al circo formato dalla platea stessa, sgombrata che sia de' suoi sedili, e chiusa a cinta da parapetto dove se ne ha bisogno.

    About the Publisher

    Forgotten Books publishes hundreds of thousands of rare and classic books. Find more at www.forgottenbooks.com

    This book is a reproduction of an important historical work. Forgotten Books uses state-of-the-art technology to digitally reconstruct the work, preserving the original format whilst repairing imperfections present in the aged copy. In rare cases, an imperfection in the original, such as a blemish or missing page, may be replicated in our edition. We do, however, repair the vast majority of imperfections successfully; any imperfections that remain are intentionally left to preserve the state of such historical works.

      



    Wird aktuell angeschaut...
     

    Zurück zur letzten Ansicht


    AGB | Mein Konto | Impressum | Partnerprogramm
    Newsletter | 1Advd.ch RSS News-Feed Newsfeed | 1Advd.ch Facebook-Page Facebook | 1Advd.ch Google Plus-Page Google+ | 1Advd.ch Twitter-Page Twitter
    Forbidden Planet AG © 1999-2018
    Alle Angaben ohne Gewähr
     
    SUCHEN

     
     Kategorien
    Im Sortiment stöbern
    Genres
    Hörbücher
    Aktionen
     Infos
    Mein Konto
    Warenkorb
    Meine Wunschliste
     Kundenservice
    Recherchedienst
    Fragen / AGB / Kontakt
    Partnerprogramm
    Impressum
    © by Forbidden Planet AG 1999-2018
    Jetzt auch mit BitCoin bestellen!